News


Informazioni prestazioni sociali Aprile 2024

Informazioni prestazioni sociali Aprile 2024Assegno di Inclusione – informazioni utiliDa marzo si tiene conto di Isee 2024. È sempre possibile presentare Isee Corrente;Domande non ancora finalizzate positivamente possono essere in stato: “Respinte”, “in evidenza”, “sospese”. Nella newsletter precedente e sul sito Prendersi Cura maggiori info al riguardo.ADI e mutuo: sono state avviate, sulle nuove domande e su quelle presentate, verifiche sull’ISEE per rilevare la presenza di mutuo sulla casa di abitazione, ai fini dell’effettuazione dei bonifici delle rate. Il contributo economico si riceve soltanto, con esito positivo dei controlli, ad avvenuta iscrizione alla piattaforma......

Leggi l'articolo


Informazioni prestazioni sociali - febbraio 24

Informazioni prestazioni sociali Febbraio 2024Ex titolari di RDC - domanda di Assegno Unico e Universale (AUU) da marzo 2024 Da marzo 2024 tutte le famiglie che hanno ottenuto l'accredito dell'AUU sulla carta RDC dovranno presentare una nuova domanda per accedere a AUU. Ciò vale anche per i nuclei con figli tra 18 e 21 anni ai quali nel 2023 è stato sospeso il RDC. Richiesta fino al 30 giugno 2024, senza perdere gli arretrati. È importante controllare l’esattezza del codice IBAN del conto corrente o della carta prepagata. Ulteriori informazioni QUIAggiornamento Assegno di......

Leggi l'articolo


Novità

Abbiamo aggiornato la pagine sulle Misure Istituzionali di Sostegno alla voce Famiglia:https://prendersicura.caritasambrosiana.it/misure-istituzionali-di-sostegno/ Inoltre ci sono alcune novità:Bonus Psicologo 2022: è possibile utilizzare il bonus ottenuto fino al 20 giugno 2023;Contributo mobilità Comune di Milano: rivolto a persone con invalidità (min 73%) e Isee massimo di 40 mila euro. Richieste fino al 4 luglio 2023;Dal mese di luglio 2023 previste le erogazioni della Carta Alimentare del valore di 390 euro una tantum;Bando Case popolari da ristrutturare Comune di Milano: avviso aperto fino al 6 luglio 2023...

Leggi l'articolo