Mese: Giugno 2020

Stronger commitment to social services needed

I servizi sociali sono servizi essenziali. Caritas Europa con altri 11 soggetti attivi in ambito sociale ha elaborato un documento (allegato al testo) in cui spiega perché servono riconoscimento, intervento urgente e maggiore resilienza in materia di servizi sociali. AUTORE: Caritas Europa https://www.caritas.eu/stronger-commitment-to-social-services-needed/

E’ risorto il terzo giorno

​Una lettura biblico-spirituale dell’esperienza della pandemia. Traccia di riflessione per accompagnare l’annuncio e la catechesi   AUTORE:Conferenza Episcopale Italiana ​https://www.chiesacattolica.it/wp-content/uploads/sites/31/2020/06/23/LetturaBiblicoSpiritualePandemia.pdf

The great reset

There is an urgent need for global stakeholders to cooperate in simultaneously managing the direct consequences of the COVID-19 crisis. To improve the state of the world, the World Economic Forum is starting The Great Reset initiative. AUTORE: World Economic Forum https://www.weforum.org/great-reset

Covid-19: l’impegno Caritas

AUTORE: Caritas Italiana LINK: https://www.caritas.it/home_page/attivita_/00008670_Covid_19__impegno_Caritas.html ABSTRACTIn questa pagina sono raccolte notizie e testimonianze sull’impegno delle Caritas diocesane, di Caritas Italiana e delle altre Caritas nazionali sul fronte dell’emergenza COVID-19.

Il Papa: no a indifferenza e a mani in tasca, vanno tese verso i poveri

AUTORE: Papa Francesco LINK: http://avvenire.ita.newsmemory.com/publink.php?shareid=0a3cfc19c ABSTRACTTesto integrale del Messaggio di papa Francesco per la quarta Giornata mondiale dei poveri che la Chiesa celebrerà la XXXIII domenica del Tempo Ordinario, ossia il 15 novembre 2020. Il Messaggio ha per tema “Tendi la tua mano al povero” (cfr Sir 7,32). Nel Messaggio per la Giornata mondiale dei poveri, Francesco …

Il Papa: no a indifferenza e a mani in tasca, vanno tese verso i poveri Leggi altro »

Dove si concentra il peso della crisi? I numeri della disoccupazione e il nodo degli inattivi

La crisi causata dall’epidemia di COVID-19 ha creato un enorme buco nell’economia italiana, che solo nel primo trimestre ha fatto crollare il Pil di oltre il 5%. Le ultime previsioni della commissione europea ipotizzano un calo complessivo del 9,5% nel 2020: di gran lunga il peggior risultato dalla fine della seconda guerra mondiale. Quali saranno …

Dove si concentra il peso della crisi? I numeri della disoccupazione e il nodo degli inattivi Leggi altro »

Pandemia, slum e resilienza. Brillembourg: “È ora di riorganizzare le città”

Sono 1,8 miliardi le persone che oggi non hanno casa o vivono in insediamenti informali, i cosiddetti “slum”. Qui l’epidemia del nuovo coronavirus rischia di diventare un disastro, ma anche il lockdown è un vero inferno. L’emergenza sarà l’occasione per cambiare? Ne abbiamo parlato con l’architetto venezuelano Alfredo Brillembourg, che da vent’anni si dedica a …

Pandemia, slum e resilienza. Brillembourg: “È ora di riorganizzare le città” Leggi altro »

cultura della cura

La cultura della cura

Nell’enciclica Laudato Si’ papa Francesco ci ha risvegliato le coscienze di fronte al rischio di essere schiacciati da una cultura dello scarto che attraversa la convivenza globale e quella dei singoli, che diventa tratto distintivo delle relazioni e dei criteri con cui darsi le priorità politiche, civili ed esistenziali. Nella stessa enciclica, tuttavia, ci ricorda …

La cultura della cura Leggi altro »